top of page
  • Immagine del redattorePasquale De Vita

Gli infissi in PVC: quali sono le marche migliori ?

Aggiornamento: 15 mag 2020



PRESENTAZIONE


Mi presento: mi chiamo Pasquale De Vita e lavoro nel settore dei serramenti dal 2005. Questa lunga esperienza mi definisce quale punto di riferimento nel settore dei serramenti.

La passione e la costante dedizione che impiego quotidianamente nel guidare tecnici e clienti nella scelta e nella progettazione del sistema di posa, così come nell’individuazione del prodotto più adatto alle loro esigenze, è il carburante che alimenta l’amore per il mio lavoro.




Premessa

Di cosa tratteremo in questo articolo? Una breve anteprima.

CLASSIFICA DELLE MIGLIORI MARCHE:

- 1° FINSTRAL

- 2° INTERNORM

- 3° OKNOPLAST

- 4° FOSSATI

- 5° NURITH



Cos’è il PVC. Il policloruro di vinile è una delle materie plastiche più utilizzate al mondo. Il consumo mondiale di PVC ha superato nel 2014 oltre 30 milioni di tonnellate, mentre il consumo in Europa si è attestato sulle 8 ml di tonnellate. In Italia sono state trasformate nel 2014 circa 650.000 tonnellate di PVC. Il polimero si ottiene dalla polimerizzazione del cloruro di vinile monomero. Il polimero che è formato dal 57% di cloro, proveniente dal sale da cucina, e per il restante 43% da carbonio ed idrogeno, viene additivato con altre sostanze, come stabilizzanti e lubrificanti, per conferirgli specifiche caratteristiche fisico-meccaniche allo scopo di dare le idonee caratteristiche prestazionali necessarie ai molti tipi di manufatti per la cui produzione il PVC può essere usato.


Produzione del PVC. Il polimero per essere trasformato in prodotto finito con le caratteristiche desiderate deve essere additivato con altre sostanze; quindi insieme al processo di polimerizzazione sono state continuamente sviluppati sistemi di additivazione sempre più capaci di rendere il PVC non solo più lavorabile ma anche capace di presentare le migliori caratteristiche prestazionali per ciascun manufatto finale.




INFISSI IN PVC: NIENTE RISCHI PER LA SALUTE!


Se all’interno delle nostre case intendiamo installare degli infissi in pvc, non dobbiamo nutrire alcun timore: il pvc non è cancerogeno.

Vi è un crescente interesse nei confronti del cloruro di polivinile per la produzione di porte, finestre e altri tipi di serramenti per case ed uffici.

Il PVC ha apportato enormi cambiamenti e vantaggi, nell’ambito della produzione di serramenti di nuova generazione.

Questo perché rappresenta un materiale estremamente duttile e resistente agli agenti atmosferici.

La produzione e la richiesta di mercato degli infissi in cloruro di polivinile è notevolmente triplicata negli ultimi 10 anni.


A partire dal 2006, in Italia sono state introdotte dal Governo delle detrazioni fiscali sulle spese sostenute per interventi di ristrutturazione edilizia (IRPEF ed IRES).

Tali agevolazioni fiscali sul risparmio energetico al 65% hanno come obbiettivo principale la riduzione della dispersione di energia che avviene con i vecchi infissi in alluminio.

Infissi che non sono in grado di trattenere il calore (e la temperatura ottimale) all’interno degli ambienti domestici (a causa del ponte termico, come invece accade quando vengono installati dei serramenti in pvc .

Ecco allora alcuni dei vantaggi che si possono ottenere installando degli infissi in pvc in casa:

mantenere un perfetto isolamento termico in tutte le stanze,ridurre caos e rumori che arriva dagli ambienti esterni,favorire il benessere pscofisico di ogni membro della casa,mantenere inalterate le prestazione dell’infisso; garantendo massima durata nel tempo.



Quali sono le caratteristiche

del PVC ?


I materiali costruttivi utilizzati in prevalenza sono stati storicamente il legno ed il ferro, mentre a partire dal secolo scorso gli infissi sono stati fabbricati anche con altri materiali metallici (tra i quali l'acciaio al carbonio o inossidabile, il bronzo e l'alluminio) e plastici come ilPVC .

Riprendendo il discorso sui materiali già affrontato in precedenti guide, va ricordato che il PVC è un materiale ottimo per costruire le finestre. Perché ?

Gli infissi in PVC sono robusti grazie alla loro anima d’acciaio, inserita all’interno dei profili, offrendo un ottimo isolamento termico ed acustico grazie alla loro ferramenta perimetrale con più punti di chiusura.



Di serie sono dotati di 4 sistemi di apertura:

1. anta

2. anta-ribalta

3. areazione controllata

4. micro ventilazione.


Gli infissi in PVC negli ultimi anni hanno avuto un considerevole incremento di utilizzo, grazie alle loro ottime prestazioni termico acustiche e alla loro evoluzione nel campo dell’innovazione estetica. Il serramento è costruito attraverso l’assemblaggio di manufatti rigidi in PVC, un materiale plastico ricavato da naturali materie prime.

Come per l’alluminio anche i serramenti in PVC hanno un molteplice utilizzo, per finestre, porte interne, porte finestre, vetrate, mentre risulta avere delle limitazioni ed essere meno adatto per facciate in vetro di grandi dimensioni dove in alcuni casi, e solo se possibile, viene affiancato a profilati metallici.


Il PVC ha buone caratteristiche fonoisolanti e termiche, resiste all’invecchiamento, è autoestinguente ed è completamente idrorepellente, inoltre non ha bisogno di interventi periodici di manutenzione. Solitamente viene garantito 10 anni.

Il PVC ha buone proprietà meccaniche e di resistenza all'abrasione, all'usura e all'invecchiamento, agli agenti chimici e all'attacco di funghi e batteri, è un materiale leggero, è idrorepellente, è difficilmente infiammabile ed è auto-estinguente. Risponde ad elevati standard in termini di: resistenza, stabilità, impermeabilità, perfezione di superficie, facilità d’uso e manutenzione nel tempo. Gli infissi realizzati con questo materiale sono immuni alla marcescenza, durevoli nel tempo, resistenti al fuoco, di facile manutenzione e pulizia.


Rispetto ad altri materiali possiede un elevato isolamento termico che consente dunque un risparmio energetico ed un minor consumo di impianti di riscaldamento e climatizzazione. Ad esempio, se fuori ci sono zero gradi e dentro venti, toccando il profilo all’esterno lo sentiremo freddo, ma all’interno la nostra sensazione sarà di calore.

Non c’è contatto tra caldo e freddo, perciò niente condensa.


Anche a livello acustico i vantaggi sono notevoli perché il telaio e l’anta sono formate da più camere d’aria che, unite ad un vetro specifico, impediscono ai rumori di invadere gli ambienti interni. Non necessita di alcuna manutenzione ed è molto facile da pulire. Il serramento in PVC ha maggiori proprietà fonoisolanti rispetto all’alluminio.



Gli infissi in PVC hanno un miglior rapporto qualità-prezzo rispetto agli infissi in alluminio. Ricordiamo comunque che il PVC ha delle limitazioni costruttive, pertanto per la realizzazione di particolari manufatti e/o grandi dimensioni, bisogna andare sul sicuro scegliendo l’alluminio.

Gli infissi in PVC sono ottimi, a patto che siano prodotti e costruiti da aziende specializzate (NON da un semplice artigiano): aziende specializzate con all’interno un controllo qualità giornaliero e certificazioni ottenute tramite test di laboratorio che attestino sicurezza e durata nel tempo.

Infatti, la durata degli infissi in PVC è di decine di anni, ma attenzione ! Per durare nel tempo, il PVC deve essere di prima qualità, con profili e ferramenta moderni e innovativi.

I vetri devono essere anti-infortunio, con canalina termica e gas.


Spieghiamo meglio: la canalina è il profilo che separa le due lastre di vetro. Non deve essere in alluminio, ma in materiale termico. La canalina in alluminio NON termica può provocare la condensa superficiale.


Riassumendo:
I Pro del Pvc
è un buon isolante termico e acusticoè molto economicoha una buona resistenza di carico (resistenza all'usura legata all'apertura e chiusura della finestra)è resistente all'acqua e al ventoè ignifugonon richiede manutenzioneè riciclabile
I Contro del Pvc
può danneggiarsi se esposto alla luce solare diretta per periodi estremamente lunghi.

Le Aziende produttrici di infissi in PVC.


Il Pvc è un materiale plastico, lavorato in modo da raggiungere una durezza tale da poter essere impiegato anche nella realizzazione di finestre e porte finestre durevoli e resistenti.

Il PVC è senza alcun dubbio uno dei prodotti più studiati e conosciuti dal punto di vista tecnico-industriale E scientifico di compatibilità con la salute e l’ambiente. Per far ciò, oltre ad una descrizione degli sviluppi tecnologici che hanno coinvolto i processi di produzione della filiera del cloro/PVC polimero e della sua trasformazione, sono presi a riferimento studi di settore sviluppati non solo dalla stessa industria del PVC ma anche, e soprattutto, da Istituzioni internazionali ed europee.


LA CLASSIFICA DELLE MIGLIORI MARCHE DI INFISSI IN PVC





1^ Prima classificata è l’azienda:

- Finstral



Il PVC è una molecola unica; a seconda del processo di produzione e di stabilizzazione, vengono o meno aggiunti altri elementi che lo rendono idoneo ai vari e diversi utilizzi.

Il materiale utilizzato per i serramenti non è il PVC tradizionale; si chiama U-PVC. Non contiene ftalati né plastificanti ed è quindi assolutamente innocuo, sicuro e affidabile.

Il PVC è inoltre totalmente riciclabile, non contiene metalli pesanti e additivi tossici o nocivi.

L’assoluta innocuità del PVC è stata verificata da diversi enti certificatori: le finestre in PVC dell’azienda Finstral hanno conseguito la classe migliore, corrispondente ad un livello minimo o addirittura assente di emissioni volatili VOC. Il 70% dei serramenti che vendiamo sono in PVC.

Ecco il ‘biglietto di presentazione’ Finstral: “Perché le nostre finestre sono così speciali? Perché in Finstral facciamo tutto direttamente noi. Perché solo chi concepisce un prodotto dall’inizio fino alla fine del processo realizzativo può svilupparlo in modo davvero completo – una convinzione in base alla quale progettiamo e agiamo da 50 anni. Ecco perché con Finstral viene tutto da un’unica azienda: dallo sviluppo dei profili alla produzione diretta fino alla posa. In questo modo siamo in grado di offrire soluzioni personalizzate e massima libertà progettuale per tutte le nostre finestre, porte d’ingresso e verande. Solo per un aspetto non scendiamo a compromessi: il nucleo isolante in PVC di alta qualità dalle eccezionali prestazioni isolanti”.


2^ Seconda classificata è l’azienda:

- Internorm




Al secondo posto di questa classifica si posiziona l’azienda austriaca Internorm.

Come la Finstral, anche Internorm parte dalla polvere di PVC per arrivare al prodotto finito.

Il colore interno del PVC è disponibile solo di colore bianco mentre c’è una vasta gamma di scelta di colori sulla parte esterna se parliamo di profili misti PVC-alluminio.

La gamma di scelta è molto varia e completa ma più orientata su profili squadrati e moderni che si avvicina al gusto austriaco.

La produzione è completa con infissi in PVC, PVC-alluminio, legno-alluminio, vetrate di grandi dimensioni, doppie finestre.


3^ Terza classificata è l’azienda:

- Oknoplast




Oknoplast è una multinazionale polacca fondata nel 1994 a Cracovia che produce finestre in PVC, componenti per finestre, porte, prodotti in alluminio . Attualmente ha sede a Ochmanow con la sua zona d'impresa vicino a Cracovia. I servizi di Oknoplast consistono in un'area di produzione di 32.000 m², uffici, magazzini e magazzini.

Oknoplast ha attualmente oltre 1450 showroom con sede in Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Svizzera, Slovenia, Austria, Germania, Italia e Francia. La società collabora con il fornitore tedesco di componenti VEKA.

Per quest’azienda le finestre sono veri r propri complementi d’arredo che valorizzano lo stile della casa. Per questo dal loro reparto di ricerca e sviluppo prendono vita idee creative e soluzioni originali, tutte brevettate. Dalla forma del profilo ai colori e alle finiture, tutto è accuratamente studiato fin nei dettagli.



4^ Quarta classificata è l’azienda:

- Fossati serramenti



Giovanni Fossati, nato nel 1969, ha iniziato a lavorare nell’azienda di famiglia fin da subito, portandola sapientemente al successo. Capacità di osservazione, intuito innato e tanta perseveranza gli hanno permesso di concentrarsi sullo sviluppo dei modelli produttivi, con lavorazioni sempre più accurate, dal design via via più ricercato, creando un sistema di trasformazione dello spazio percepito.

L’attenzione per i dettagli e la ricerca continua verso la tecnologia e il benessere gli hanno aperto la strada verso l’innovazione, caratteristica principale di tutti i serramenti prodotti da Fossati Serramenti. Amministratore unico dell’azienda, è da sempre il promotore delle azioni che hanno portato la Fossati Serramenti a divenire uno dei principali attori del mercato italiano dei serramenti.

La sua filosofia è la seguente: "I nostri serramenti sono frutto della volontà di diventare un punto di riferimento nel sistema casa. Per il cliente finale poter trovare nel brand Fossati un’ampia gamma di soluzioni è senza dubbio un plus. L’arricchimento dell’offerta nasce da una forte richiesta del mercato che ci domanda sempre più frequentemente soluzioni complete. La nostra proposta è supportata da rigorose ricerche di mercato, che si confrontano costantemente con il nostro desiderio di coniugare design ed innovazione. Attraverso le nostre finestre vogliamo invitare a sognare: sognare di essere dove il dentro si confonde con il fuori".


5^ Quinta classificata è l’azienda:

- Nurith



Uno dei fattori di successo per FINESTRENURITH sta nell’accuratezza del processo di lavorazione e la cura dei piccoli dettagli che garantiscono all’utilizzatore finale qualità e durata nel tempo.

Altro fattore di successo del Brand “NURITH” è rappresentato dalla costante ricerca di prodotti sempre realizzati con materie prime selezionate in grado di poter offrire qualità e raffinatezza estetica assolutamente esclusive.

La disponibilità che NURITH ha nell’ascoltare le richieste del mercato, intermediari e consumatori è stato un ulteriore elemento importante di successo assieme alla fidelizzazione creata attraverso attivazione di circa 400 punti vendita distribuiti su tutto il territorio nazionale.

I prodotti FINESTRENURITH garantiscono sempre le migliori prestazioni possibili.

Infatti è importante fornire delle soluzioni tecnologicamente avanzate che consentano di avere un elevato isolamento termico così da avere risparmi sui consumi ed un minore impatto ambientale.

L'obiettivo è quello di offrire al cliente finale sempre prodotti conformi ai migliori standard qualitativi e funzionali.



- Altre marche


Altre aziende Italiane son: Tecnoplast, Piva Group, Coserplast, Diquigiovanni.

I marchi di finestre in pvc molto conosciuti quali Schüco, Rehau, Veka e Salamander.

non producono finestre ma solo i profili che vengono distribuiti e poi venduti.



CONCLUSIONI


Il PVC è un materiale economico che oltre a far risparmiare denaro assicura prodotti sostenibili e sicuri per il consumatore e l’ambiente con elevate prestazioni tecniche.

La crisi economica con il minor potere di acquisto del cittadino e la minor disponibilità agli investimenti delle imprese comporta sempre più l’obbligo di scelte economiche oculate per spendere meno ma acquistare prodotti sicuri e sostenibili oltre che di elevata prestazione.

I benefici del PVC quali lunga durata, prestazioni e flessibilità nell’uso sono state lungamente riconosciute in tutti i suoi settori applicativi ed in particolare nel settore delle costruzioni.

Bisogna sempre informarsi sull’Azienda che vi fornirà gli infissi, è importante a che il vostro investimento vada a buon fine.

Spero con questo articolo di aver chiarito tutti i tuoi dubbi.


COMPILA IL MODULO PER UNA VIDEO CONSULENZA O UN PREVENTIVO. ​


Ti svelerò i mie metodi per acquistare alle migliori condizioni !


Da oltre 15 anni seguo i miei clienti dalla consulenza alla progettazione ed infine alla realizzazione, ho aiutato più di 4.000 clienti a scegliere infissi porte e scale ideali alle proprie esigenze.

Grazie ai miei metodi sono riusciti ad avere:

i Servizi migliori

i Prodotti migliori

alle migliori Condizioni Economiche.



contattami. riceverai il tuo preventivo-consulenza entro 12h.



Ti consigliamo di leggere anche:


TERMINI E CONDIZIONI

Il contenuto, le informazioni e tutto quanto pubblicato in questo documento

hanno esclusivamente scopo informativo.

Il contenuto di questo documento così come il modo in cui i contenuti sono

presentati e formati sono di esclusiva proprietà dell’autore e sono protetti dalle

leggi italiane ed internazionali a tutela dell’autore

Ogni diritto sul presente lavoro è riservato ai sensi della normativa vigente.

Il documento potrebbe inoltre contenere opinioni e pareri dell’autore, che non

assumono carattere probatorio e in alcun modo vincolante e restano considerazioni

personali sulle informazioni tratte. Le informazioni riportate sono fornite

senza alcuna garanzia esplicita o implicita di alcun tipo.

L’autore non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori o

omissioni di alcuno tipo e per qualsiasi tipo di danno diretto, indiretto o accidentale derivante dalla lettura o dall’utilizzo delle informazioni pubblicate, o per qualsiasi forma di contenuto presente nel documento.

Il presente documento ha l’esclusivo obiettivo riportato in precedenza e non

può in nessun modo divulgato, anche solo in parte, senza previa autorizzazione

scritta dell’autore e non può essere esibito ad alcun titolo, tanto meno in giudizio.

34.911 visualizzazioni

1 Comment


Gianni Ciprietti
Gianni Ciprietti
Apr 15, 2023

Tra i produttori di profili parrebbe che attualmente Rehau li realizza solo con materiale riciclato e che a loro volta spacciano per oro colato, mah!!

Probabilmente avranno ragione sulla questione ecosostenibilità, tuttavia, secondo me, sarebbe un discorso da approfondire ....

Like
bottom of page